Far risplendere i nostri Gioielli

Un tutorial veloce e pratico per far risplendere i nostri gioielli.
A tutte noi piace lo scintillio dei brillanti però, con l’utilizzo giornaliero, unto e agenti esterni prendono il sopravvento facendo perdere un po’di luce ai nostri gioielli.
Vi mostrerò come pulire gli oggetti in oro e diamanti con prodotti e utensili che noi tutte abbiamo in casa.

OCCORRENTE:

PRIMO STEP

– inserire i gioielli nell’acqua molto calda ma NON BOLLENTE;

– farli stare per circa 5 minuti ammollo in acqua calda;

– mettere una dose di detersivo per i piatti (equiparata alla quantità di gioielli da pulire) nell’acqua calda e farli stare altri 2 minuti;

– prendere un oggetto per volta facendogli colare sopra una goccia del detersivo per piatti;

SECONDO STEP

– con lo spazzolino pulito, a setole morbide, fare movimenti circolari. Non vi è bisogno di applicare forza ma è importante pulire l’intera superficie del gioiello.

TERZO STEP

– immergere gli oggetti nell’acqua a temperatura ambiente facendoli sostare per 5 minuti;

– ripetere lo spazzolamento con la stessa modalità precedentemente eseguita;
– risciacquare con cura assicurandosi che tutto il detersivo sia andato via; Potete anche effettuare il risciacquo sotto l’acqua corrente del rubinetto ma non dimenticate di mettere un recipiente di protezione dentro al lavandino.

QUARTO STEP

– poggiate i vostri gioielli sopra della carta assorbente morbida facendoli sostare per un paio di minuti;

– procedete quindi all’asciugatura con un panno morbido in cotone preferibilmente bianco.
Vedrete da subito la differenza tra il prima ed il dopo.Ricordate che, questo procedimento, è consigliato su oggetti in oro o platino solo con brillanti. Assicuratevi, quindi, che non vi siano altre gemme preziose nei gioielli che desiderate trattare.
[yop_poll id="2"]